Luang Prabang

Luang Prabang

3 Giorni 2 Notti

 

Luang Prabang è situata alla confluenza del fiume Mekong con il Nahm Khan ed è dominata dal "Phou Si", il "monte meraviglioso" dalle pendici ricoperte di boschi e che si innalza proprio nel centro cittadino. Molti anche i "wats", templi dal tetto dorato i cui interni sono decorati con mosaici e affreschi che illustrano la vita del Budda.

Imperdibile!!

 

Guida Parlante Italiano

 
 

1° GIORNO LUANG PRABANG (Lunch & Dinner)

Arrivo a Luang Prabang, antica capitale reale posta in una valle a 700 metri di altezza sul medio corso del Mekong. Giornata dedicata alla visita di questa cittadina che, per l’incomparabile bellezza del sito ambientale e per la straordinaria ricchezza di capolavori di architettura religiosa buddhista, l’UNESCO ha dichiarato Patrimonio dell’Umanitá. Sono ancora piú di trenta i complessi monasteriali dai quali si promana il mistico senso di spiritualitá che sommerge ogni visitatore; fra i tanti non si puó mancare alla visita di alcuni gioielli come il Vat Visoun, il Vat Sené, il Vat Xieng Thong. Per ammirare i dolci colori del tramonto si sale al Vat Chom Si, posto la culmine del Phu Si, la collina sacra che domina il paesaggio di Luang Prabang. Pranzo in ristorante tipico e Cena in hotel.

2° GIORNO LUANG PRABANG (Breakfast, Lunch & Dinner)

Intera giornata di vista delle grotte di Pack Ou -Al mattino si parte per risalire in motobarca il corso del Mekong attraversando quei suggestivi scenari che avevano giá incantato gli esploratori dell’Ottocento: la selvaggia vegetazione che si apre per svelare il villaggio dove si distilla il fortissimo liquore nazionale, il lao lao, e gli orti rivieraschi strappati alle piene del fiume presso i quali da sempre vivono i villaggi delle tessitrici di filati di seta o degli artigiani che fabbricano la carta con la corteccia degli alberi . Quando il fiume si restringe e nude pareti di roccia incombono sulle acque, si approda per salire alle sacre grotte di Pak Ou che nel corso dei secolila fede popolare ha colmato di migliaia di statue del Buddha. Sulla via del ritorno ci si arresta sulla riva destra, di fronte a Luang Prabang, per un breve e rilassante trekking nel villaggio Xieng Maen, un tempo famoso per la lavorazione delle alghe di fiume, da dove un sentiero immerso nella folta vegetazione raggiunge un antico monastero ormai abbandonato dal culto e in cui vivono solo piú pochi vecchi monaci in una silenziosa e mistica quiete che induce alla meditazione. Rientro a Luang Prabang per immergersi nel colorato mondo del mercato dei prodotti arigianali che al calar del sole si apre sulla via che corre tra il Phu Si e l’antico Palazzo Reale. Pranzo a picnic e Cena in hotel.

3° GIORNO LUANG PRABANG (Breakfast)

Mezza giornata di visita ‘Questua & Museo Nazionale’ Per chi voglia farlo e’ possibile svegliarsi prima dell’alba e andare a vedere la famosissima Questua, ogni mattina ‘ da sempre’ 250 monaci con a capo l'ottantaduenne Khamjan, che fa il giro di tutta la citta' per ricevere offerte di cibo dai fedeli.-rientro in albergo per la colazione - visita del Museo Nazionale posto nell’edificio del vecchio Palazzo Reale che fu costruito nel 1904 e ora ospita un ricca collezione degli oggetti appartenuti al tesoro della famiglia reale e, soprattutto, il Phra Bang, la statua in oro alta 83 centimetri che secondo la tradizione é simbolo del regno di Lane Xang dal XIII secolo. Trasferimento all’aeroporto
 

Fine Servizi

Richiesta Preventivo

Data Partenza *
E.g., 23/11/2017
Data Ritorno
E.g., 23/11/2017
Adulti: sopra i 12 anni
Bambini: da 2 a 12 anni compresi
Infanti: da 0 a 2 anni

* Prima di inviare la tua richiesta leggi l'informativa sulla privacy.

Per procedere è obbligatorio autorizzare entrambe le opzioni.